Autopromozione Sociale

La promozione sociale come valore aggiunto del mondo del web

Home » Come risparmiare sul bollo auto 

Come risparmiare sul bollo auto 

Ti stai chiedendo come risparmiare sul bollo auto? Sei nel posto giusto: noi ti spiegheremo quali sono le diverse soluzioni nel ventaglio.Ti anticipiamo che sono diverse le situazioni nelle quali si ha la possibilità di risparmiare. 

Una delle categorie di persone che ha la possibilità di pagare meno il bollo auto è rappresentata da coloro i quali usufruiscono delle agevolazioni previste  dalla legge 104. 

Come risparmiare sul bollo auto: quando si paga di meno? 

Prima di entrare nel vivo della discussione: che cos’è il bollo auto? Il bollo auto è una tassa di possesso di natura regionale. Questo significa che a stabilirlo sono le regioni e di conseguenza le agevolazioni vengono sempre stabilite appunto su base regionale. 

Le uniche due regioni che non stabiliscono l’importo del bollo sono il Friuli Venezia Giulia e la Sardegna: in queste regioni, infatti, il bollo viene riscosso dall’Agenzia delle Entrate. 

Una delle alternative per pagare meno il bollo auto è quella di avere un’auto ecologica. Le vetture elettriche, in genere, godono di un’esenzione che varia da 5 a 3 anni. Tuttavia, tali misure sono diverse da regione a regione ed è quindi fondamentale accertarsi degli sgravi previsti caso per caso. 

Un altro elemento che può di certo interessarti circa il bollo auto è la commissione che bisogna pagare extra oltre il bollo stesso. Dunque, ti starai sicuramente chiedendo: dove si paga il bollo auto senza commissioni? 

Solo in un caso è possibile non pagare la commissione. Infatti, l’unico modo per pagare il bollo auto senza commissioni è usare il servizio BolloNet ACI.

Devi comunque considerare che il servizio è attivo solo in alcune regioni ed è gratuito solo per i soci ACI, altrimenti è anch’esso a pagamento. In ogni caso, esistono diversi modi per pagare il bollo auto: attraverso i servizi Home Banking, PagoPa, agli sportelli bancari o postali oppure attraverso i servizi ACI. 

In conclusione: quando si paga meno il bollo auto? Di seguito ti riportiamo un piccolo schema riassuntivo. 

  • Risparmio bollo auto GPL: le automobili GPL godono di una scontistica: tale sconto varia da regione a regione ed ha una durata quinquennale; 
  • Auto storiche: le auto con oltre 30 anni, non pagano il bollo solo se non utilizzate a scopo professionale. Se dovessi usare l’automobile su strade pubbliche bisogna pagare la tassa di circolazione. 

Adesso che sai quali sono le agevolazioni che concernono il bollo auto, hai deciso cosa fare?

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna in alto